|

Elenco approfondimenti

martedì 14 marzo 2017
Uno studio spagnolo
martedì 31 gennaio 2017
Uno studio italiano
martedì 24 gennaio 2017
Come siamo fatti dentro?
martedì 10 gennaio 2017
Ossigeno è vita
martedì 20 settembre 2016
dal gossip della "pancia piatta" alla scienza
martedì 13 settembre 2016
La salute metabolica
martedì 28 giugno 2016
Una video relazione a cura del Prof. Pinto
lunedì 11 aprile 2016
Uno studio confronta 2 diete con diversi macronutrienti
martedì 8 marzo 2016
Più massa grassa, più massa ventricolare
martedì 12 gennaio 2016
Per eliminare la ritenzione idrica occorre conoscere la fisiologia dell'acqua all'interno del nostro organismo
martedì 3 novembre 2015
BIA in multifrequenza: nuove applicazioni
martedì 20 ottobre 2015
Quali sono i metodi all’avanguardia?
martedì 29 settembre 2015
Un nuovo fattore di rischio o lo specchio di un problema?
martedì 21 luglio 2015
La dieta nello sportivo richiede particolare attenzione.
venerdì 11 maggio 2012
La densità minerale ossea va valutata con particolare attenzione, anche nel lungo termine, specie nei pazienti con esordio di anoressia e bulimia nell’infanzia e nell’adolescenza.
lunedì 13 febbraio 2012
Un gruppo di ricercatori dell’Università di Ancona, guidati dal Professor Saverio Cinti, ha portato a termine una lunga serie di ricerche centrate sulle origini e le funzioni delle cellule del tessuto adiposo.
lunedì 6 febbraio 2012
Nei soggetti adulti, alcuni indici antropometrici utilizzati per approfondire le indagini sull’obesità, potrebbero essere utili anche per identificare la presenza d’ipertensione.
lunedì 9 gennaio 2012
Proteine, consumo energetico e massa grassa. Il ruolo della quota proteica della dieta abituale, in relazione al sovrappeso e al consumo di energia nell'uomo, non è ancora del tutto chiaro. Ecco in proposito un’osservazione condotta negli Stati Uniti.
lunedì 12 dicembre 2011
Alcol e grassi alimentari hanno densità energetica elevata, e una dieta ricca di tali componenti può, quindi, influenzare il peso corporeo e la deposizione di tessuto adiposo.
martedì 22 novembre 2011
Adiposità differenziata secondo il sesso
lunedì 3 ottobre 2011
Gli interventi dietetici restrittivi più efficaci per le donne potrebbero essere quelli con la sostituzione di un pasto, perché agiscono sul peso, sulla composizione corporea e abbattono il rischio cardiovascolare.
lunedì 5 settembre 2011
Obesità infantile: prevenzione precoce. Alcune evidenze suggeriscono che un rapido aumento di peso dopo la nascita sia associato a un aumento del rischio di sovrappeso o obesità in età più avanzata
martedì 12 luglio 2011
Stato nutrizionale: quali variabili correggere Lo stile di vita e le abitudini alimentari sono indicatori predittivi dello stato nutrizionale e delle alterazioni della tolleranza al glucosio (OGTT) nel rischio di diabete
venerdì 24 giugno 2011
Più calcio nelle diete dimagranti?
martedì 26 aprile 2011
La grelina, neuro-peptide prodotto principalmente dallo stomaco, aumenta l'assunzione di cibo (azione oressizzante) e diminuisce il consumo di energia, diminuendo l'attività fisica.
lunedì 18 aprile 2011
Il ruolo degli acidi grassi polinsaturi della serie omega-6 nella regolazione del metabolismo energetico, è un tema di ricerca ancora in evoluzione, specie per quanto riguarda lo studio dei meccanismi regolatori del grasso viscerale negli obesi con sindro
lunedì 28 marzo 2011
La relazione, tra il metabolismo circadiano e la distribuzione corporea del tessuto adiposo bianco, è stata da più parti studiata per approfondire i meccanismi metabolici dei soggetti magri, in sovrappeso e nei diabetici di tipo 2.
martedì 15 marzo 2011
Le patologie della prostata tendono ad aumentare anche nei Paesi in via di sviluppo accompagnandosi all'aumento dell'obesità e della durata della vita.
venerdì 4 febbraio 2011
Quale è il macronutriente più discriminante in una dieta ipocalorica? Ovvero, rispettando il principio che la dieta debba essere bilanciata, quale dei macronutrienti è meglio sacrificare quando si pianifica un regime dimagrante?
lunedì 17 gennaio 2011
L'esercizio fisico molto intenso aumenterebbe di migliaia di volte l'entità della richiesta di ATP da parte dei muscoli per sostenere la contrazione. Tale forte richiesta di ATP richiede ovviamente una maggiore produzione dello stesso ATP dalle riserve co
lunedì 3 gennaio 2011
La distorsione dell'immagine corporea la dismorfofobia, è il punto cruciale dell'anoressia nervosa. Tanto è vero che le pazienti anoressiche descrivono il loro corpo come se fosse "fatto di gomma".
martedì 14 dicembre 2010
Ogni volta che si deve pianificare una dietoterapia dimagrante, occorre considerare una quantità di variabili quasi infinita, o meglio, ancora non ben definita.
martedì 16 novembre 2010
Numerosi studi recenti, sono focalizzati sul chiarimento della possibile relazione esistente tra il sonno, il pattern dietetico abituale e la composizione corporea del soggetto in sovrappeso o obeso.